Responsabilità civile dei magistrati: è obbligatoria l'azione disciplinare?