La benedizione a scuola non è un atto d'indottrinamento che viola la libertà religiosa altrui.