Le Sezioni Unite: revocabili anche le sentenze di intervenuta prescrizione del reato